cronaca

Dante: la Polizia di Stato trae in arresto un 33enne in esecuzione di un provvedimento di pene concorrenti.

Napoli,07 luglio 2024

Dante: la Polizia di Stato trae in arresto un 33enne in esecuzione di un provvedimento di pene concorrenti.

Nello scorso pomeriggio, i Falchi della Squadra Mobile di Napoli hanno eseguito, nei confronti di un 33enne napoletano, un provvedimento di determinazione di pene concorrenti, emesso mercoledì scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali – secondo il quale, il predetto dovrà espiare la pena di 4 anni, 3 mesi e 21 giorni di reclusione per reati in materia di stupefacenti, reati contro il patrimonio, evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale, commessi a Napoli tra il 2012 e il 2021.

Sergio Angrisano

Direttore Editoriale - giornalista televisivo e scrittore