NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI | Al via il “Luglio musicale” 2023

Napoli, 29 Giugno 2023

– comunicato stampa –

La programmazione estiva della Nuova Orchestra Scarlatti parte con il “Luglio musicale”, rassegna realizzata in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli, in location universitarie prestigiose quali il Cortile delle Statue e la Chiesa di San Marcellino, e arricchito da un significativo evento presso l’Auditorium della RAI di Napoli e da alcuni appuntamenti extracittadini.

Domenica 2 luglio 2023 al Cortile delle Statue della Federico II (Napoli – Via Paladino 39), ore 20.00, nel segno brillante de “La Sinfonia di Totò”, originale fantasia orchestrale sui temi dei più celebri film del grande comico partenopeo, da Totò cerca casa a Guardie e ladri, da Totò a colori a Miseria e nobiltà. Oltre trenta titoli in un animatissimo collage sonoro, spaccato di una stagione di musica popolare italiana del dopoguerra, elaborato in una brillante veste sinfonica da Federico Odling, che per l’occasione sarà anche sul podio della Nuova Orchestra Scarlatti.

Sabato 8 luglio, nella cornice barocca della Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Napoli – Largo San Marcellino 10), ore 19.30, una raffinata “Nachtmusik” tra Scarlatti, Mozart e Šostakovič con i Solisti dell’Orchestra Scarlatti Young, protagonisti anche dell’analogo concerto “Meditazioni”, lunedì 10 luglio, nella Basilica di S. Maria di Pozzano a Castellammare di Stabia, ore 20.00.  

Martedì 11 luglio appuntamento all’Auditorium RAI di Napoli (Via G. Marconi 5), ore 19.30, con i giovanissimi musicisti dell’Orchestra Scarlatti Junior: circa 120 ragazze e ragazzi fra gli 11 e 20 anni di età impegnati in un  concerto sinfonico diretto dal M.° Gaetano Russo, che vuol essere un omaggio ai 60 anni del Centro di Produzione della RAI di Napoli.  

Sabato 15 luglio si torna al Cortile delle Statue, ore 20.00, per un ricco concerto sinfonico della Nuova Orchestra Scarlatti diretto da Beatrice Venezi, spaziante da Rossini al Concerto per tromba di Haydn, al Verdi lirico, epico e trascinante della Sinfonia di Giovanna d’Arco, del Preludio di Traviata, della Sinfonia di Nabucco; solista in Haydn il giovanissimo trombettista Davide Battista. Il programma sarà replicato domenica 16 luglio, ore 21.00, nella suggestiva cornice del Tempio di Nettuno di Paestum.

   

Giovedì 20 luglio si torna a Napoli, a San Marcellino ore 20.00, con “Giovani talenti”, protagonisti giovani musicisti cresciuti nelle file delle Orchestre Scarlatti Junior e Young: solisti i violinisti Salvatore Morvillo e Fabiana D’Auria, il violista Matteo Introna, il violoncellista Vittorio Infermo. 

Martedì 25 luglio, al Cortile delle Statue ore 20.00, appuntamento con “Napoli Capitale”, ricco e vivace programma di capolavori vocali e strumentali che dal Maestro di Cappella di Domenico Cimarosa, gemma del tardo ‘700 napoletano in cui l’Orchestra mette in scena sé stessa, si irradia a Paisiello, Haydn, il Barbiere di Rossini, fino a una travolgente versione orchestrale della Csárdás del napoletano Vittorio Monti. Accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Francesco Aliberti, il baritono Juan Possidente nei panni del cimarosiano Maestro di Cappella e in quelli del Figaro rossiniano.

Il Luglio musicale chiude venerdì 4 agosto al Cortile delle Statue, ore 20.00, con un evento di grande fascino e originalità: “Sogni di una notte d’estate”, un collage vario e movimentatissimo di grandi e diverse suggestioni sinfoniche, tra repertorio classico, ambient, minimalismo e cinema, da Salieri ad Arvo Pärt, da Grieg a Holst, dal Gladiatore a Robin Hood, tutte legate l’una all’altra senza pause, in un affascinante flusso sonoro. Dirige l’orchestra Marco Attura, che ha anche curato questo inedito patchwork musicale.        

Sull’onda del consenso delle passate edizioni, sono in cartellone anche due nuovi appuntamenti di “Musica nei Musei UNINA”, realizzati in collaborazione con il Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche della Federico II: passeggiate musicali per tutte le età animeranno i percorsi del Museo di Fisica, mercoledì 12 luglio; e del Museo di Antropologia, mercoledì 26 luglio (Entrambi alle ore 11.00, Napoli – Via Mezzocannone 8). 

Biglietti acquistabili presso le prevendite abituali, online su azzuroservice.net e al botteghino un’ora prima del concerto.

nuovaorchestrascarlatti.it   info@nuovaorchestrascarlatti.it

Ufficio stampa e comunicazione

Marco Calafiore 3926075948

Informazioni circa la comunicazione che vi è stata inviata: come previsto dalla L. 675/96 abbiamo reperito il suo indirizzo di posta elettronica navigando in rete, da messaggi di posta elettronica che l’hanno reso pubblico o ci è stato comunicato direttamente da lei per finalità informative (Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”): questo messaggio infatti non è spam, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale.

Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questo messaggio sono dirette esclusivamente al destinatario, come tali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzarne il contenuto, prenderne visione o diffonderlo senza autorizzazione.

Sergio Angrisano

Direttore Editoriale - giornalista televisivo e scrittore