Movida in provincia di Napoli: Intensificazione dei servizi della Polizia di Stato per il contrasto alla guida in stato d’ebbrezza e alterazione da stupefacenti.

Napoli, 23 ottobre 2023

Movida in provincia di Napoli: Intensificazione dei servizi della Polizia di Stato per il contrasto alla guida in stato d’ebbrezza e alterazione da stupefacenti.

Nel fine settimana appena trascorso, sono stati intensificati i servizi della Polizia Stradale volti al contrasto del recrudescente fenomeno della guida sotto l’effetto di droga ed alcool nella Penisola Sorrentina ed in particolare, gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Napoli e dei Distaccamenti Polizia Stradale di Nola e Sorrento, hanno effettuato controlli alla Barriera di Napoli Nord sulla autostrada A1, nel Comune di Meta di Sorrento e nel Comune di Nola.

Durante le attività, gli operatori hanno controllato 37 veicoli, provveduto alla verifica dello stato di ebbrezza di 48 persone, e contestato 8 violazioni del Codice della Strada.

La guida sotto l’effetto di alcool e droga, oltre a costituire una violazione sanzionata severamente dal Codice della Strada e dal Codice Penale, è causa principale, insieme all’alta velocità, dell’elevato numero di incidenti stradali gravi, spesso con esito mortale.

Un’attività non solo finalizzata a garantire la sicurezza degli automobilisti che si muovono sulle strade, ma anche volta ad intensificare i controlli di legalità in materie particolarmente sensibili e sentite dalla collettività.

Sergio Angrisano

Direttore Editoriale - giornalista televisivo e scrittore